Istituzione Banca Dati Nazionali DAT

  • Pubblicato: Lunedì, 06 Luglio 2020 10:35
  • Visite: 29

Il Ministero della Salute, in attuazione di quanto previsto dall' art. 1, comma 418, della legge 27 dicembre 2017, n. 205, recante "Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020", con il quale è stata istituita presso quel Dicastero una banca dati destinata alla registrazione delle disposizioni anticipate di trattamento (DAT), ha adottato il “Regolamento concernente la banca dati nazionale destinata alla registrazione delle disposizioni anticipate di trattamento (DAT)”, pubblicato il 17 gennaio u.s. nella Gazzetta Ufficiale n.13, che entrerà in vigore dal 1° febbraio 2020.
Il Ministero della Salute, con proprio decreto in data 10 dicembre 2019, n.168, entrato in vigore lo scorso 1° febbraio, ha stabilito le modalità di registrazione e di raccolta delle copie delle Disposizioni anticipate di trattamento (DAT) nella Banca dati nazionale.

 

L'utilizzo dei cookies su questo sito concorre alla buona navigazione e favorisce il miglioramento dei servizi offerti ai visitatori e agli utenti registrati, pertanto se ne consiglia l’accettazione. Continuare la navigazione senza l’esplicita accettazione equivale ad una accettazione temporanea degli stessi. Per saperne di piu' o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra pagina sulla privacy.

  Accetto l'utilizzo dei cookies per questo sito.